SARDEGNA FOTOVOLTAICO      

Clicca qui per modificare il sottotitolo

Mennekes Wallbox AMTRON Standard E 3,7/7,4 T2S


Wallbox amtron standard  eroga energia ad una potenza massima di 3,7kW (16A, 230V) ed è dotata di una presa Tipo 2, la più diffusa in Europa per la ricarica in corrente alternata, adattandosi ai veicoli elettrici sul mercato che ricaricano con modo 3.
Puoi collegare la Wallbox al contatore di casa e il costo dei consumi di energia derivanti dalla ricarica della tua auto sarà addebitato direttamente nella bolletta, come qualsiasi altra utenza elettrica in casa.
Il prezzo include:

  • Fornitura della Wallbox  Standard 
  • Spedizione direttamente a casa 
  • Installazione realizzata a regola d’arte dai nostri installatori specializzati, con rilascio della relativa dichiarazione di conformità

                                                             1.100 €

Mennekes Wallbox AMTRON Xtra R 3,7/7,4 T2S


Wallbox AMTRON Xtra eroga energia ad una potenza massima di 7,4kW (32A, 230V) ed è dotata di una presa Tipo 2, la più diffusa in Europa per la ricarica in corrente alternata, adattandosi ai veicoli elettrici sul mercato che ricaricano con modo 3. Puoi collegare la Box Station al contatore di casa e il costo dei consumi di energia legati alla tua auto sarà addebitato direttamente nella bolletta, come qualsiasi altra utenza elettrica in casa.

Il prezzo include:

  • Fornitura della Wallbox  XTRA
  • Spedizione direttamente a casa
  • Installazione realizzata a regola d’arte dai nostri installatori specializzati, con rilascio della relativa dichiarazione di conformità

                       1.700



                                                  ECOINCENTIVO


La Legge di Bilancio 2019 e s.m.i. ha introdotto la detrazione fiscale al 50% per l’acquisto e la posa in opera di infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica.

Rientrano nella detrazione anche eventuali costi iniziali per la richiesta di potenza addizionale (fino ad un massimo di 7 kW) e le spese strettamente funzionali alla realizzazione dell’intervento (es. costi di allaccio). L’agevolazione si applica anche alle spese documentate relative alle parti comuni degli edifici condominiali.

La spesa può essere detratta dall'Irpef o dall'Ires in 10 rate annuali di pari importo.